Valutazione integrata in ambito socio sanitario

Il quadro normativo nazionale (L. 328/00, Piano Sanitario Nazionale) disegna il sistema integrato di interventi e servizi sociosanitari che ciascuna Regione, nell’ambito della propria autonomia, ha più specificatamente declinato definendo modelli di integrazione per promuovere risposte ai bisogni complessi dei cittadini.
In questo contesto vengono compiutamente definite funzioni e ambiti di autonomia e di responsabilità dei Servizi Sociosanitari e le articolazioni organizzative attraverso cui operare in modo integrato territoriale con specifiche modalità condivise; la valutazione multidimensionale e multidisciplinare di situazioni complesse, per la predisposizione dei progetti
assistenziali individualizzati e della loro condivisione, diviene il cuore di ogni processo di intervento, anche in ordine ad aspetti legati alla gestione delle risorse economiche a disposizione. Essa può dirsi efficace solo se risultato di un metodo di lavoro fortemente condiviso tra i soggetti coinvolti e che deve tenere in considerazione ogni aspetto che compone il variegato contesto di riferimento, dalla valutazione della salute alla valutazione delle modalità di gestione (anche economica) che spesso si scontrano con le esigenze e i bisogni valutati. E’ necessario un confronto programmatico costante a tutti i livelli e quindi una rete di lavoro che condivida pienamente tecniche e procedure ma sia anche cosciente delle politiche territoriali dei servizi offerti e contribuisca alla concreta realizzazione di un sistema funzionale e idoneo di risposta ai bisogni.

La giornata formativa seminariale ha l’obiettivo di circostanziare il tema della valutazione integrata in termini definitori di contesto organizzativo gestionale tra servizi/enti/professionisti diversi nonché in termini teorico-metodologici operativi sia professionali che organizzativo-gestionali.

  • Valutazione e valutazione integrata: aspetti definitori
  • Spunti teorico-metodologici del processo valutativo
  • Spunti operativi per la ricerca valutativa integrata
  • Aspetti organizzativi gestionali del Lavoro di Rete integrata

Psicologi, figure sanitarie, medici, Assistenti sociali e assistenti sociali specialisti, …

Il corso si svolge in modalità FAD (formazione a distanza) attraverso l’accesso ad un’area web riservata in cui è possibile accedere a: video dei moduli formativi predisposti dai docenti, dispense e tutti i materiali utilizzati e prodotti, altri materiali di approfondimento appositamente selezionati .
E’ previsto un test finale di verifica dell’apprendimento.